L’Italia può vantarsi con il resto del mondo per la sua lunga e gloriosa tradizione automobilistica italiana, ed è per questo che ti guideremo ai migliori musei automobilistici del nostro paese anche se non sarà facile dato che ne sono presenti a centinaia.

Iniziamo nominado la Casa madre del Cavallino: Maranello ospita, oltre Circuito di Fiorano, il Museo Ferrari, famoso in tutto il mondo nel quale sono esposte le più belle vetture da competizione mai esistite, come la Ferrari enzo, la 365 GTC4 fino ad arrivare alle nuove SuperCar. Oltre a queste magnifiche auto il museo espone anche i numerosissimi trofei e cimeli che hanno caratterizzato la vita della Ferrari. Per gli appassionati del Cavallino è possbile visitare anche la Casa Ferrari che si trova a pochi km di distanza.

Passiamo ora al Museo Panini, in provincia di Modena che non a caso è denominata “la terra dei motori“. Il Museo Panini permette di visitare una delle più complete collezioni esistenti di Maserati, dove sono ripercorse  le tappe storiche di questa casa automobilistica sin dai suoi albori. Ovviamente non è solo la Casa del Tridente a essere omaggiata, ma sono esposte anche diverse vetture che appartengono ad altre Case automobilistiche  come ad esempio la Ducati, diverse biciclette d’epoca e anche diversi modelli di vecchi mezzi militari.

Un’altra tappa imperdibile è il Museo Nicolis che non solo riunisce numerose collezioni di auto e moto d’epoca, ma anche piccoli velivoli, vecchi modelli di macchine fotografiche, biciclette e strumenti musicali. Il Museo ha sede a Villafranca di Verona, a circa tre chilometri dall’Aereoporto di Verona-Villafranca. Tra i pezzi più importanti e curiosi delle collezioni, è presente il “Motrice Pia”, il primo motore a scoppio funzionante a benzina che scatenò  la storica competizione fra il tedesco Karl Benz e il veronese Enrico Bernardi. Il Museo Nicolis ha sviluppato diversi percorsi didattici dedicati alle scuole, alcuni pensati per essere adatti ai bambini della scuola primaria e secondaria.

Se ci troviamo nei dintorni di Milano è obbligatorio visitare lo storico Museo dell’Alpha Romeo con sede ad Arese. la storia del Casa automobilistica è raccontata con centinaia vetture, tra cui prototipi, esemplari unici e auto da competizione. Oltre alle storiche auto dell’Alpha Romeo , sono esposte anche i più recenti modelli da competizione come la nuovissima c37 adottata dal team ferrari dell’Alpha Romeo.

Nella nostra selezione non può mancare il Centro Storico Fiat che ha sede a Torino. Questo stupendo Museo vi offrirà un’incredibile collezione di auto e cimeli, ma anche altri oggetti pubblicitari e non storici targati Fiat, come ad esempio biciclette o alcuni elettrodomestici. Sempre qui, sono esposti anche i primi veicoli adottati dall’esercito italiano i quali motorizzarono le truppe italiane come ad esempio l’autocarro 18BL oppure storici veivoli come il caccia G91.