Nel 2017 sono entrate in vigore le nuove norme sull’omologazione dei seggiolini auto per bambini. Lo scopo è ovviamente quello di aumentare la sicurezza dei più piccoli quando si viaggia. La normativa prevede diverse fasi. L’uso del sistema di ritenuta è obbligatorio per i bambini fino ai 150 cm di altezza, circa 12 anni (limite che resta invariato).
Chi possiede un seggiolino senza schienale potrà comunque continuare ad utilizzarlo, ma è una questione di sicurezza. Certo, qualsiasi seggiolino omologato e idoneo al peso del bambino, se correttamente utilizzato, offre una protezione migliore dell’utilizzo delle sole cinture o di nessun sistema di ritenuta, ma per quanto sia ancora a norma di legge l’alzatina non protegge tuo figlio come un sedile con schienale. Questo è vero non solo in caso di urto laterale, ma anche in caso di urto frontale perché lo schienale consente un miglior passaggio delle cinture a livello della clavicola ed evita che in caso di addormentamento il bambino scivoli sotto la cintura. Se vuoi proteggere tuo figlio nel modo migliore scegli prodotti con lo schienale: questo renderà più agevole l’utilizzo della cintura di sicurezza e gli garantirà una maggiore protezione in caso di incidenti.
Oltre questi cambiamenti sono aumentate anche le sanzioni per chi non rispetta queste normative.
Chi non rispetta, infatti, la normativa sarà soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 80 euro a 323 euro.
Se il conducente è incorso, in un periodo di due anni, nella  violazione per almeno due volte, all’ultima infrazione consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da quindici giorni a due mesi. La sanzione è davvero l’aspetto meno importante. La sicurezza del bambino è invece l’aspetto fondamentale, quello per il quale è davvero indispensabile rispettare la normativa. Nel caso in cui un’auto che viaggia a velocità medio-alte un’improvvisto stop causato da un sinistro stradale  causa una produzione di forza d’urto da parte del bambino che risulterebbe impossibile tenerlo con le braccia.Le cinture e i seggiolini riducono  del 90% il rischio di lesioni gravi o mortali.

WhatsApp chat