Come usufruire della Legge Bersani?

Grazie alla Legge Bersani sarà possibile, principalmente per i neopatentati, di ereditare la migliore classe di merito appartenente a uno dei suoi familiari a patto che risiedano entrambi nello stesso Stato di Famiglia e non abbia l’attestato di rischio scaduto da più di 5 anni. La normativa risulta applicabile per veicoli che fanno parte della stessa categoria (moto con moto e auto con auto) e consente di stipulare un’assicurazione sia di un mezzo nuovo sia di uno usato, a patto che non sia mai stato assicurato a nome della stessa persona.

Nel momento della stipulazione del contratto di assicurazione è possibile richiedere direttamente alla compagnia di beneficiare della Legge Bersani.

I documenti necessari richiesti per usufruire della Legge Bersani sono:

  1. La certificazione di stato di famiglia: Documento che può essere rilasciato dall’Ufficio Anagrafe Comune di Residenza che servirà a certificare quali soggetti fanno parte della famiglia.
  2. Certificato di Proprietà: Documento che servirà ad attestare lo stato giuridico del veicolo
  3. Attestato di rischio: Documento che riassume il numero di sinistri denunciati negli ultimi 5 anni.

L’assicurato può scegliere una compagnia assicurativa differente dal famigliare dal quale ha ereditato la classe di merito.

Ecco alcune circostanze in cui è possibile applicare la normativa Bersani:

  •  Come detto in precedenza, la classe può essere trasmessa solo tra veicoli della stessa categoria;
  •  È possibile ereditare la classe di merito di un veicolo di un parente purché risieda sotto lo stesso Stato di Famiglia;
  •  Il veicolo che cede la classe di merito deve essere assicurato;
  •  Si può stipulare la polizza assicurativa con una compagnia diversa da quella del famigliare.

In questi casi è possibile stare tranquilli e poter usufruire di una classe di merito più vantaggiosa.

Legge Bersani: casi in cui non può essere applicata

Ecco i casi in cui la Legge Bersani non può essere applicata:

  •  attestato di rischio del famigliare scaduto da oltre 5 anni;
  •  la legge si applica solo alle persone fisiche e NON a persone giuridiche;
  •  il veicolo è già stato assicurato precedentemente a nome dello stesso proprietario;
  •  parenti che risiedono sotto un diverso Stato di Famiglia, si pensi ai figli già coniugati che non possono ereditare la classe dei genitori.

Un quesito fondamentale che tutti gli assicurati si chiedono è se la Legge Bersani sia utilizzabile una sola volta?

La Legge Bersani si può applicare ogni volta che si effettua un nuovo acquisto di veicolo, quest’ultimo come gli altri, già in possesso, potrà ereditare la classe di merito del famigliare purché quest’ultimo possieda le caratteristiche elencate in precedenza.

WhatsApp chat