Ecobonus moto e scooter 2020: come funziona

In seguito al decreto Milleproroghe è stato confermata la proroga dell’ecobonus per moto e scooter anche nell’anno 2020. Per chi ancora non lo sapesse, l’ecobonus 2020 punta ad incenvitare l’acquisto di motocicli più moderni ed ecologici, come i motori elettrici, provvedimento iniziato nel 2019 che ha portato scarsi risulati a causa del ritardo nell’erogazione degli incentivi.

Come funziona l’EcoBonus 2020 per moto?

A chiunque vorrà rottamare un veicolo di categoria L (da Euro 0 ad Euro 3) per acquistare un veicolo elettrico della stessa categoria senza limitazioni di potenza, verrà riconosciuto un incentivo sotto forma di sconto fino a un massimo del 30% del valore del nuovo veicolo acquistato, per un massimo di 3 mila euro.

Il consumatore non dovrà preoccuparsi di nulla: sarà il concessionario presso il quale si acquista in nuovo veicolo elettrico a gestire la pratica della rottamazione e la pratica per il rimborso dell’incentivo riconosciuto al cliente finale, che deve essere prenotato attraverso un apposito portale.

WhatsApp chat